Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, decollato il razzo vettore Long March-8

Ha posizionato cinque satelliti in orbita - VIDEO

Nelle ultime ore è decollato per il suo volo inaugurale il razzo vettore Long March-8, la nuova navicella della Cina che è stata lanciata nello spazio per il posizionamento di cinque satelliti nell’orbita che è stata pianificata da tempo (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). Come reso noto dai media della Nazione asiatica che hanno citato le dichiarazioni di China National Space Administration (Cnsa), il decollo è avvenuto alle 12:37 (orario di Pechino), per la precisione dal sito di Wenchang, nella parte meridionale dell’ex-impero celeste (l’infrastruttura in questione si trova lungo la costa della provincia insulare di Hainan). Quale sarà lo scopo di questa missione? Il razzo Long March-8 ha una lunghezza complessiva che supera di poco i 50 metri, mentre la massa al decollo è stata quantificata in 356 tonnellate.

Ha la possibilità di trasportare un carico utile di almeno 4,5 tonnellate per quel che riguarda l’orbita eliosincrona, il tutto ad un’altitudine di 700 chilometri. Cnsa ha sottolineato, tra le altre cose, come questa tecnologia sarà in grado di migliorare le capacità di lancio della Cina nella già citata orbita eliosincrona, cioè l’orbita geocentrica che combina altezza ed inclinazione in modo tale che un oggetto posto su quest'orbita, sorvoli ogni dato punto della superficie terrestre sempre alla stessa ora solare locale. Un ulteriore traguardo da raggiungere sarà quello del miglioramento in termini di potenza dei razzi vettori. 

Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS

Sotto, il video del lancio del razzo:


Sr - 1234025

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili