Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia. Sindacati su audizione commissione Trasporti Camera

La nota integrativa unitaria Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ta

Riceviamo e pubblichiamo la nota integrativa unitaria su audizione commissione Trasporti della Camera dei deputati 

"Illustrissimi onorevoli deputati,

Le scriventi organizzazioni sindacali, nel ringraziare per l’opportunità offertaci, desiderano richiamare integralmente il documento unitario già depositato in occasione dell’incontro del 28 gennaio scorso del quale si ribadiscono i contenuti che integriamo ed aggiorniamo con i seguenti elementi nel frattempo intervenuti:

Emergenza Alitalia in amministrazione straordinaria: le risorse finanziarie di Alitalia in as sono ormai di fatto esaurite con rischio concreto di grounding della compagnia entro poche settimane. In assenza di nuovi e concreti sostegni la compagnia non sarà in grado di proseguire le sue attività industriali e di erogare le retribuzioni, criticità già emersa con gli emolumenti di marzo. Le conseguenze di uno stop aziendale sarebbero drammatiche sia sul piano industriale che su quello sociale con effetti imprevedibili.

Negoziato con Ue: il protrarsi della negoziazione con la dg Competition sta impedendo la partenza di Ita e contribuendo a generare l’emergenza di Alitalia in as. Inoltre, nel merito, le condizioni poste dalla Ue per l’approvazione dell’operazione Newco risultano inaccettabili, inadeguate alla sostenibilità industriale di un vettore di bandiera degno di questo nome, vessatorie e discriminatorie nei confronti del nostro Paese e dei lavoratori. Per garantire un futuro sostenibile alla Newco Alitalia-Ita sono imprescindibili alcuni elementi industriali fondanti: presenza contestuale nel perimetro aziendale dei rami aviation, maintenance ed handling con passaggio a trattativa diretta e maggioranza azionaria di Ita, flotta di partenza di circa 100 aerei con successiva crescita della stessa, brand Alitalia e mantenimento sostanziale degli slot.

Operazione di sistema per il Paese: nonostante le richieste avanzate dalle scriventi, ad oggi non ha ancora preso il via un tavolo di confronto, indispensabile ed urgente, con i ministeri competenti per affrontare la crisi di Alitalia, degli altri vettori aerei (Air Italy, Ernest Airlines, Norwegian, Blue Panorama) del sistema aeroportuale, delle società di handling e catering, nonché per procedere ad una riforma del trasporto aereo italiano in materia di regole di concorrenza, dumping industriale e salariale e riassetto del sistema aeroportuale.

Segreterie Nazionali Filt Cgil (Fabrizio Cuscito); Fit-Cisl (Monica Mascia); Uiltrasporti (Ivan Viglietti); Ugl Trasporto aereo (Francesco Alfonsi).

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

red - 1236057

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili