Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cargo. Sf Airlines continua ad ampliare la flotta

Vettore cinese può ora contare su 66 aerei

Il vettore aereo cargo cinese Sf Airlines ha potenziato ulteriormente il proprio trasporto-merci mediante l’ampliamento della flotta (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si sta parlando di una delle più grandi aviolinee dell’ex-impero celeste per quel che concerne il comparto, non nuova ad espansioni di questo tipo. Nel caso di specie, la flotta già menzionata potrà contare ora su un totale di 66 velivoli per il cargo. Il benvenuto è stato dato, nello specifico, ad un B-767/300BCF, un widebody che dovrà coprire le rotte del lungo raggio per sostenere la compagnia nella sua crescita a livello mondiale. In aggiunta, un altro obiettivo da raggiungere è quello di potenziare la consegna espressa, senza dimenticare le performance da registrare durante le stagioni “di punta”. Entrando maggiormente nel dettaglio delle ultime novità, Sf Airlines ha messo in funzione in questo 2021 cinque velivoli cargo, un numero di tutto rispetto. rappresenta il ramo che si occupa di trasporto aereo per quel che riguarda un vettore ancora più grande, Sf Express. Il trasporto internazionale di merci dalla Cina ha avuto un grosso impulso grazie alle misure del cosiddetto “canale diretto” che sono state adottate durante il periodo peggiore della pandemia da coronavirus. Il comparto ha favorito la movimentazione di forniture molto importanti per fronteggiare l’emergenza sanitaria che tutti conosciamo, senza dimenticare il mantenimento delle filiere a livello mondiale. La fondazione di Sf Airlines risale al 2009: da quel momento il suo hub di riferimento è diventato il Bao'an International Airport di Shenzhen. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237357

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili