Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, 77 nuove destinazioni per rete Sf Airlines

Continua a crescere il vettore cargo di Shenzhen

Il vettore aereo cargo cinese Sf Airlines ha potenziato ulteriormente il proprio trasporto merci mediante l’ampliamento della rete internazionale. Come riferito dai media del posto, infatti, le destinazioni di questa compagnia sono cresciute fino a quota 77, includendo sia il territorio dell’ex-impero celeste che le Nazioni estere (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). Sf Airlines sarà dunque attiva nel continente asiatico, in quello europeo ed in Nord America con una flotta totale di 62 velivoli. L’ampliamento è stato motivato con la necessità di migliorare in modo specifico i servizi e le varie capacità dell’aviolinea. Quest’ultima rappresenta il ramo che si occupa di trasporto aereo per quel che riguarda un vettore ancora più grande, Sf Express (vedi AVIONEWS). 

Le ultime rotte che sono state aggiunte si riferiscono al breve, medio e lungo raggio. Il trasporto internazionali di merci dalla Cina ha avuto un grosso impulso grazie alle misure del cosiddetto “canale diretto” che sono state adottate durante il periodo peggiore della pandemia da coronavirus. Il comparto ha favorito la movimentazione di forniture molto importanti per fronteggiare l’emergenza sanitaria che tutti conosciamo, senza dimenticare il mantenimento delle filiere a livello mondiale. La fondazione di Sf Airlines risale al 2009: da quel momento il suo hub di riferimento è diventato il Bao'an International Airport di Shenzhen.

Sr - 1234093

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili