Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Pescara, nove passeggeri positivi al covid dopo volo da Malta

Le altre persone presenti a bordo sono in isolamento

Sono nove i passeggeri che sono risultati positivi al coronavirus dopo un collegamento aereo atterrato all’aeroporto internazionale d’Abruzzo “Pasquale Liberi” di Pescara: a bordo erano presenti 65 persone, dunque un terzo di questi viaggiatori è stato contagiato, come reso noto nelle ultime ore dal referente regionale per le emergenze, Alberto Albani.

Il volo di linea proveniva da Malta e per motivi precauzionali si è scelto di optare per l’isolamento fiduciario (14 giorni) per gli altri passeggeri. Nonostante il possesso del "Green Pass", infatti, sono stati in stretto contatto con i positivi. Albani è colui che ha preteso il servizio di screening in aeroporto per i voli in arrivo proprio da Malta, ma anche dalla Gran Bretagna e la Spagna (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Lo screening in questione è stato poi disposto dal governatore dell’Abruzzo, Marco Marsilio

Entrando maggiormente nel dettaglio della vicenda, i positivi sono tutti di giovane età, sono privi di sintomi oppure paucisintomatici, di conseguenza le loro condizioni di salute non destano preoccupazione. Albani ha poi aggiunto: “La Regione Abruzzo e la task-force per l’emergenza hanno adottato una misura che va nella direzione giusta. Questa operazione ha portato subito i primi risultati. Il virus sta tornando a livelli di diffusione importanti. Per precauzione abbiamo deciso di disporre l'isolamento fiduciario di 14 giorni per tutti i passeggeri, a prescindere dal Green pass. Fortunatamente siamo riusciti ad intercettare subito i positivi. Stiamo cercando di stroncare sul nascere eventuali focolai. Ora partiranno le attività di tracciamento dei contatti”. 

Sr - 1237933

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili