Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

"Seafuture 2021" (2). Elettronica Group, da 70 anni al fianco della MMI

Per tecnologie di difesa, sicurezza e contromisure per piattaforme subacquee e superficie

Elettronica Group partecipa alla VII edizione di "Seafuture", presentando tecnologie di difesa, sicurezza e contromisure per piattaforme subacquee e di superficie.

Nell’anno del suo 70ennale, Elettronica riafferma la propria leadership nel campo dello sviluppo e della produzione di sistemi Ew per la protezione e la sorveglianza delle navi. Una storia di Capabilities ed innovazione tecnologica costante nate dalla proficua collaborazione con la Marina italiana e con quelle degli oltre 30 Paesi nel mondo con cui l’azienda ha collaborato.

In particolare un contesto complesso come quello attuale, caratterizzato dalla congestione dell’ambiente elettromagnetico e dall’asimmetria sistemica è diventata fondamentale la protezione da minacce a guida elettro-ottica ed infrarosso. 

"Seafuture" è l’occasione per presentare soluzioni e tecnologie in risposta alle sfide di una sorveglianza marittima sempre più articolata, sia nel campo navale che nel segmento specifico Underwater.

Per la parte navale, il prodotto di riferimento è la famiglia di sistemi EW di nuova generazione sviluppati da Elettronica nell’ambito del programma di ammodernamento della flotta lanciato della Marina militare. In tale ambito la suite EWS di nuova generazione copre sia la capacità di sorveglianza dello spettro elettromagnetico che di auto-protezione dell’unità navale, attraverso le sue componenti Resm/Cesm/Recm, unitamente ad una componente di Comando e Controllo EW (Electronic Warfare Management Unit) per la data-fusion e situation assessment dello emissioni presenti nello scenario operativo. La suite EWS si basa sulle tecnologie più recenti, quali ad esempio l’impiego di moduli RTX a stato solido per la componente Recm basati su tecnologia a Nitruro di Gallio (GaN).

Per la parte Underwater, il riferimento principale è il sistema Ews di nuovissima generazione in sviluppo per i nuovi sottomarini U212 NFS della Marina militare, con capacità Resm/Cesm ad alto livello di integrazione.

Al centro delle soluzioni Elettronica la modularità e configurabilità dei sistemi Ews, capaci di essere idonei ad operare su qualsiasi tipologia di piattaforma subacquea.

Nell’occasione della manifestazione l’azienda è presente anche in momenti di riflessione. Gianluca Trezza, International Sales & BD Director di Elettronica, è protagonista di intervento sull’ “EW superiority in the naval domain”, oggi 29 settembre nell’ambito della giornata dedicata alle industrie

Seguirà la presentazione di Enrico Colantoni (Senior Sales Manager) e Massimo Stinco (Senior Program Manager), sulle soluzioni aziendali per il mondo sottomarino che rappresenta la sfida di maggiore interesse nel comparto della difesa navale. L’obiettivo è quello di una panoramica sull’approccio globale di Elettronica al dominio Underwater, attraverso la valenza della capacità Ew, la sua evoluzione mediante applicazioni Manned-Unmanned Teaming e l’impiego di algoritmi basati sull’intelligenza artificiale.

Sull'evento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

red - 1239256

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili