Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Opposizione accusa Biden per gli elicotteri ai sauditi

In consegna decine di Apache, Blackhawks e Chinook

Il nuovo contratto militare da 500 milioni di dollari stipulato tra l'amministrazione Biden e l'Arabia Saudita, secondo i detrattori del presidente statunitense contraddirebbe la missione di disarmo avviata dalla Casa Bianca. A questa critica si aggiunge quella sui droni in dotazione ai ribelli Houthi in Yemen. L'accordo militare permetterà all'Arabia Saudita di mantenere la sua flotta di elicotteri d'attacco, nonostante il loro precedente utilizzo nelle operazioni in Yemen.

La decisione dell'amministrazione di porre fine alla vendita delle cosiddette armi offensive all'Arabia Saudita è stato uno dei primi obiettivi di politica estera del presidente statunitense. Tuttavia l'Arabia Saudita resta un alleato strategico in Medio Oriente: perciò il dipartimento di Stato americano ha ricevuto il via libera per vendere elicotteri Apache e Blackhawk, ed una futura flotta di elicotteri Chinook, inclusi servizi di addestramento.

Gic - 1239979

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili