Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

La responsabilità penale dei controllori del traffico aereo

Necessità di un cambio di approccio mentale alla sicurezza del trasporto

È stato pubblicato lo studio commissionato da Anacna, (Associazione nazionale degli assistenti e dei controllori della navigazione aerea), all’Alta Scuola “Federico Stella” sulla giustizia penale. In esso si analizzano i meccanismi di imputazione dell’evento per colpa nelle High-Reliability Organization, organizzazioni che operano in ambienti altamente complessi "mantenendo contemporaneamente elevati standard di affidabilità e sicurezza, da un lato, e di efficacia ed efficienza, dall’altro". 

Qualificando il controllo del traffico aereo come ambito afferente all’area del rischio consentito, l’output della ricerca è consistito nell'elaborazione, a seguito di una corposa indagine empirica quantitativa e qualitativa, di soluzioni normative che tenessero nella giusta considerazione le specificità del settore, per non incorrere in accertamenti sfocianti in forme di "responsabilità da posizione" e che, specie in certe prassi applicative, hanno condotto ad autentiche presunzioni di colpevolezza, nonché a una sostanziale destrutturazione degli elementi caratterizzanti il tipo colposo d’evento. L’analisi delle dinamiche di imputazione per colpa di eventi lesivi su larga scala segnala, del resto, un interesse non solo giuridico, ma altresì sociale, culturale ed operativo, rappresentando un ambito paradigmatico per un più generale ripensamento dei parametri di ascrizione della responsabilità in relazione a macro-eventi di danno che si producono nelle organizzazioni pluripersonali e ad alto potenziale di rischio.

Per una copia gratuita si può fare richiesta con una mail ad info@anacna.it

red - 1241231

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili