Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Elicotteri Apache britannici iniziano prove di volo

Entrata in servizio primo aeromobile attesa per prossimo anno

Il nuovo elicottero militare d'attacco Apache AH-64E realizzato dal costruttore statunitense Boeing per l'esercito britannico in questi giorni ha fatto la sua prima apparizione pubblica, mentre continuano ad un ritmo serrato i test di volo sull'aeromobile, in vista dell'entrata in servizio del primo esemplare prevista nel 2023. 

"Non c'è dubbio che questi elicotteri Apache aiuteranno l'esercito a sostenere le sue capacità nelle operazioni future. Oltre al suo scopo principale di difesa, questa tecnologia all'avanguardia creerà e sosterrà centinaia di posti di lavoro nel Regno Unito", ha dichiarato il ministro per gli appalti della difesa, Jeremy Quin

Attualmente sono 14 i nuovi mezzi ad ala rotante che stanno effettuando i voli di prova con l'esercito britannico presso la Wattisham Airfield Flying Station, una base aerea situata nel Suffolk, nell'Inghilterra occidentale. Altri 36 elicotteri sono in arrivo entro l'estate 2024. 

La nuova variante E degli aeromobili Apache AH-64 è equipaggiata con sensori migliorati, sistemi d'arma e comunicazioni potenziate. Hanno una velocità massima di 300 Kmh e possono operare anche a bordo delle portaerei Hms "Queen Elizabeth" e della Hms "Prince of Wales" a cui verranno in parte destinati. 

Gic - 1241753

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili