Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, si avvicina lancio della navicella Shenzhou-12

Trasferimento presso il centro spaziale di Jiuquan

Come reso noto nelle ultime ore da China Manned Space Agency (Cmsa), il veicolo spaziale cinese Shenzhou-12 è stato trasferito nella zona di lancio (il Jiuquan Satellite Launch Center per la precisione) insieme al proprio razzo vettore, il Long March-2F (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Si tratta della navicella che è in grado di ospitare un equipaggio intero e questo trasferimento fa intuire come il lancio in orbita vero e proprio sia sempre più vicino. 

L’agenzia spaziale della Nazione asiatica ha aggiunto altri dettagli in tal senso. In particolare, le varie strutture e le attrezzature necessarie per far partire la missione dal sito di lancio sono in buone condizioni. In aggiunta, i controlli funzionali di rito che si effettuano in previsione del giorno programmato verranno effettuati come da calendario, insieme ai necessari test congiunti. La data dovrebbe essere quella del prossimo 17 giugno, quindi tra una settimana esatta. Il volo rappresenterà il settimo appuntamento spaziale cinese con equipaggio ed il settimo di questo tipo che rientra nel programma “Shenzhou”. La navicella dovrebbe trasportare tre astronauti. Va anche ricordato che Shenzhou 12 era originariamente previsto come parte integrante della seconda missione di visita per la stazione spaziale sperimentale Tiangong-2, dopo Shenzhou 11. Nel 2016, i piani per una seconda missione su Tiangong-2 sono stati cancellati e Shenzhou 12 è stata riprogrammata come prima missione Shenzhou con equipaggio. Si può dunque immaginare come l’attesa sia grande e le premesse per un evento scientifico di successo ci siano tutte. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1237266

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Collegate
Simili