Non riceve alcun finanziamento pubblico
Direttore responsabile:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Mermec presente ad "AusRail Plus 2022"

Società italiana parte del Gruppo Angel che è attiva in soluzioni per aerospazio

Mermec, azienda italiana specializzata in tecnologie avanzate per il trasporto ferroviario e parte del Gruppo Angel, che sviluppa soluzioni per i settori rail, meccatronica digitale ed aerospace, è tra i protagonisti in presenza di "AusRail Plus" (stand 187), a Sydney dal 28 febbraio fino a domani 2 marzo 2022, e presenta le ultime soluzioni innovative nei campi della diagnostica e dell’ingegneria della manutenzione.

Dopo aver rafforzato la sua presenza nel continente attraverso l’ampliamento della sede di Sydney e l’apertura di una nuova filiale a Melbourne, Mermec continua con il piano di investimenti e crescita già da lungo tempo avviato, diventando volano per l’occupazione di giovani professionisti australiani e diffondendo le best practice, il know-how e l’eccellenza dell’innovazione italiana, attraverso l’avvio di collaborazioni con i principali poli universitari per la ricerca e lo sviluppo di alta tecnologia.

“L’Australia rappresenta per Mermec un mercato strategico e ad alto potenziale –ha dichiarato Angelo Petrosillo, vp di Mermec-. Per questo motivo, nonostante gli ultimi due anni difficili, abbiamo trasformato la crisi in opportunità, espandendo la nostra presenza sul continente ed avviando un percorso di innovazione del settore della diagnostica, del segnalamento e telecomunicazioni ferroviarie. L’obiettivo sostenibile a lungo termine, nella triplice dimensione ambientale, sociale ed economica, è continuare su questa strada: investire in nuove risorse, nella loro formazione per un nuovo modello di business finalizzato ad aumentare la qualità e la sicurezza dei trasporti ferroviari e metropolitani locali".

"Con perseveranza e dedizione al duro lavoro e all'innovazione che sono stati il nostro segno distintivo per oltre 50 anni –ha aggiunto Roberto Caporusso, Operations Director di Mermec Australia- nonostante il periodo di crisi abbiamo continuato ad investire, a crescere e ad innovare nella diagnostica così come nel segnalamento e nelle telecomunicazioni ferroviarie. Da una ventina d'anni a questa parte, l’Australia rappresenta per noi un mercato in cui siamo leader per numero di clienti, sistemi installati, veicoli di dimensioni operative e servizi forniti, e per questo motivo intendiamo continuare ad investire in ambito locale, soprattutto nel Nuovo Galles del Sud".

È una multinazionale italiana, fondata nel 1970, attiva nei settori delle tecnologie avanzate per il trasporto ferroviario (segnalamento, treni di misura, trazione elettrica, telecomunicazioni), la mobilità elettrica e le applicazioni industriali, con quartier generale in Puglia, sedi a Milano, Treviso, Genova, Torino, Bologna, Pisa, Roma ed uffici in 19 Nazioni. La società che impiega, oltre i tecnici ed i gestionali, ben 1000 ingegneri, vanta un altissimo know-how tecnico che le ha consentito di sviluppare e commercializzare un portafoglio articolato di soluzioni avanzate che sono in uso in 67 Stati nel mondo.

red/f - 1242610

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Simili