It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Precipitato aereo Piper PA-28 in Svizzera

Tra le tre vittime anche un neonato

Anche un neonato tra i tre morti in seguito allo schianto dell'aereo Piper PA-28 RT 201 Arrow IV marche G-BVDH sul monte Sempione, in Svizzera. Precipitato da circa 2000 metri di altitudine intorno alle 10:30 del 25 agosto, era partito dall'aeroporto Lausanne La Blécherettee per giungere in Italia. Al momento dell'arrivo dei soccorsi, il velivolo era avvolto dalle fiamme ed è stata aperta una inchiesta dall'autorità investigativa per la sicurezza federale (Sese) per comprendere modalità e cause dell'incidente.

La serie Piper PA-28 è costituita da una famiglia di aerei da turismo, realizzati negli anni sessanta ed ancora in produzione dalla società statunitense Piper Aircraft Corporation. Si tratta di velivoli interamente metallici, non pressurizzati e dotati da 4 posti, con un singolo motore a pistoni, ad ala bassa, carrello triciclo, un solo portellone sul lato del copilota, a cui si accede salendo dall'ala. ll modello Arrow entrò in produzione nel 1969.

RC3 - 1223857

© AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency Srl
Related