It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Enav: a luglio raddoppia traffico aereo rispetto a giugno

Con un picco massimo venerdì scorso

Il traffico aereo in Italia continua la sua crescita costante e progressiva. Nella prima metà di luglio i voli sui cieli nazionali sono più che raddoppiati rispetto a giugno.

Enav (Società nazionale assistenza volo), infatti, dal primo al 15 luglio, ha gestito complessivamente 33.000 movimenti con una media giornaliera pari a 2200 voli ed un picco massimo, il giorno 10, di 2521 voli.

In tutto il mese di giugno, invece, erano stati gestiti 26.300 movimenti con una media di 866 voli al giorno, con un calo dell’86% rispetto allo stesso periodo del 2019. Nella prima metà di luglio è stato recuperato il 20% di traffico, ed il calo si riduce al 66% paragonato all’anno scorso.

I 33.000 movimenti gestiti da Enav nella prima metà di luglio sono così suddivisi:

il 46% voli internazionali (arrivo o partenza da uno scalo estero);

il 25,4% di quelli nazionali (arrivo e partenza su aeroporti italiani);

il 28,6% sorvoli (velivoli che attraversano lo spazio aereo italiano senza scalo).

La progressiva ripresa del traffico sullo spazio italiano è in linea con il trend di crescita registrato a partire da giugno anche nel resto d’Europa e, stando alle stime di Eurocontrol, nella seconda metà di agosto, si dovrebbe recuperare oltre il 50% del volato 2019.

red - 1230725

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar