It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aiuti statali per Tui dopo la vendita di 5 aerei

Berlino ha garantito il salvataggio dell'industria del turismo

Il salvataggio è completo: Tui, industria tedesca attiva nel turismo e proprietaria di hotel, navi e compagnie aeree, ha ricevuto aiuti di Stato da Berlino per un totale di 1,2 miliardi di Euro. L’ufficialità si è avuta proprio oggi, mercoledì 12 agosto 2020: il Gruppo deve far fronte agli effetti dell’emergenza sanitaria, visto che viaggi e spostamenti sono fortemente ridotti. In precedenza il governo tedesco aveva già messo a disposizione 1,8 miliardi (lo scorso mese di aprile per la precisione).

Gran parte di questi finanziamenti verrà gestita dalla banca teutonica KfW, ma ci saranno anche obbligazioni convertibili che garantiranno circa 150 milioni degli aiuti complessivi. Tui è intenzionata a licenziare 8 mila dipendenti e proprio nell’ultima settimana ha fatto parlare di sé per alcune operazioni di un certo peso. Pochi giorni fa ci sono stati la vendita e un lease back (il leasing finanziario con cui le imprese vendono un bene strumentale) di 5 nuovi Boeing 737 Max-8 (vedi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS) all’azienda di Singapore Boc Aviation, in modo da finanziare l’acquisto futuro di nuovi asset.

sr - 1231242

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar