It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Firmata la pace tra Israele, Emirati Arabi e Bahrein

La giornata è stata definita "storica"

La firma tanto attesa è finalmente arrivata. Nel corso della giornata di ieri, martedì 15 settembre 2020, Israele ed Emirati Arabi Uniti hanno siglato un importante accordo di pace a Washington (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS); il presidente americano Donald Trump ha definito “storica” la giornata, parlando con entusiasmo di “alba di un nuovo Medio Oriente”. Alla firma hanno partecipato anche i rappresentanti del Bahrein (vedi AVIONEWS). Negli Stati Uniti sono giunti il premier israeliano Benjamin Netanyahu ed i ministri degli esteri delle due Nazioni asiatiche. 

L’obiettivo è ora quello di estendere la pace anche ad altri Paesi arabi. Lo stesso Trump è stato ringraziato per la “ferma leadership” e gli sforzi profusi per arrivare alla fondamentale intesa. Intanto, a margine di questo momento storico alcuni razzi venivano lanciati dalla Striscia di Gaza contro Israele, per la precisione verso le località di Ashdod ed Ashkelon. I missili sarebbero stati due, come anche i feriti lievi a causa delle schegge. Poco prima della cerimonia di Washington, la Casa Bianca aveva provocato qualche attrito parlando della possibile vendita di aerei militari F-35 agli Emirati Arabi Uniti, un’opzione che non convince del tutto Tel Aviv (come approfondito anche da AVIONEWS).  

Sr - 1231877

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar