It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Si va verso la nascita di un Gruppo aereo dell'Europa centrale?

Le indiscrezioni si fanno più insistenti

Polonia, Repubblica Ceca, Ungheria e Slovacchia. Sono queste le Nazioni su cui si stanno concentrando le attenzioni per quel che riguarda la nascita di un nuovo Gruppo dell’aviazione civile. Non sono Paesi citati a caso: fanno tutti parte infatti del cosiddetto gruppo “Visegrad”, alleanza culturale e politica per l’avanzamento militare, culturale, economico e della cooperazione energetica. Le ultime indiscrezioni fanno riferimento ad un’unione delle forze in modo da gestire meglio l’immigrazione europea e per dare ancora maggiore forza ai principali vettori aerei che hanno sede nei territori appena citati. Wizz Air, ad esempio, è ungherese ed i suoi numeri registrati nei mesi difficili dell’emergenza sanitaria (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS) fanno capire quanto sia incoraggiante il futuro, magari con un Gruppo aereo più grande di sostegno. 

Lo stesso discorso può essere fatto per Smartswings, il quale detiene la proprietà dell’aviolinea Czech Airlines, compagnia di bandiera della Repubblica Ceca. La polacca Lot Polish Airlines  è un altro nome gettonato e che renderebbe l'unione di aviolinee ancora più potente. L’idea sarebbe quella di replicare l’esperienza di Air France-Klm oppure di Iag (International Airlines Group); l’obiettivo sarebbe anche quello di sviluppare il traffico di aeroporti europei che non sono poi così frequentati, non rimane che attendere qualche conferma in più oppure una smentita sul progetto.

Sr - 1232358

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar