It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aeroporto Madrid, scoperti 23 mila pulcini morti

Gli animali si trovavano nel terminal cargo

Una bruttissima scoperta: secondo quanto riferito in queste ultime ore dalla polizia spagnola, presso l’aeroporto “Adolfo Suárez” di Madrid-Barajas sono stati trovati 23 mila pulcini morti in uno dei terminal cargo, una triste fine per gli animali che sono stati abbandonati da individui non ancora identificati. Le forze dell’ordine hanno spiegato come già la scorsa settimana fossero stati 26 mila i pulcini ritrovati nello scalo iberico, 6 mila dei quali purtroppo senza vita. La ricostruzione della vicenda è presto detta: i volatili erano stati sistemati in alcune scatole di cartone e la morte sarebbe sopraggiunta dopo tre giorni senza acqua e cibo. 

Alcuni di loro avrebbero tentato di sopravvivere mangiando gli esemplari già morti, il classico istinto di sopravvivenza. I pochi sopravvissuti di questi ultimi giorni sono stati affidati ad organizzazioni che si occupano di protezione animale, intanto proseguono le indagini per accertare le responsabilità dell’accaduto. I pulcini sono stati spediti da una società specializzata che però non si è voluta in alcun modo far carico degli animali. L’episodio ricorda quanto avvenuto due anni fa a Bruxelles, quando morirono 20 mila esemplari in seguito al rinvio della partenza di un aereo ed al cassone con i volatili lasciato sull’asfalto e sotto il sole per un intero fine-settimana (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS).

Sr - 1232489

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar