It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Bruxelles approva i sussidi sloveni ai vettori aerei

Il sostegno economico è in linea con le norme comunitarie

La Commissione europea ha detto sì al programma economico varato dalla Slovenia per il sostegno ai vettori aerei che volano nei cieli di questo Paese (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Si sta parlando di 5 milioni di Euro per supportare un settore che è in evidente difficoltà a causa della crisi innescata dalla pandemia da coronavirus. In poche parole, sono sovvenzioni dirette nei confronti di aviolinee a seconda del numero di passeggeri trasportati e del totale dei collegamenti. Il programma finanziario dovrebbe riguardare venti vettori, con l’obiettivo dichiarato di rimettere in sesto la mobilità aerea da e per il Paese balcanico. 

Bruxelles ha riscontrato come il piano sloveno sia in linea con le condizioni stabilite dal sostegno comunitario contro l’emergenza sanitaria, oltre che prezioso per scongiurare un turbamento economico di uno Stato membro. Una commissione di esperti formata dal ministero locale per lo sviluppo economico e la tecnologia deciderà lunedì 23 novembre 2020 quali compagnie saranno beneficiarie di un primo contributo di 1,5 milioni di Euro. Per ora 9 aviolinee hanno presentato domanda, vale a dire Lufthansa, Air Serbia, Montenegro Airlines, Air France, Turkish Airlines, Swiss, easyJet, Wizz Air e Lot Polish Airlines, anche se non è chiaro in che modo la cifra complessiva verrà suddivisa. 

Sull'argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1233398

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar