It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina. La sonda Tianwen-1 è entrata nell'orbita di Marte

Dopo un viaggio durato oltre 200 giorni

Marte è sempre più vicino: il pianeta rosso è al centro di tante discussioni aerospaziali da diverso tempo a questa parte e nelle ultime ore lo è diventato ancora di più dopo che la sonda cinese Tianwen-1 è riuscita ad entrare nell’orbita marziana (leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS). Come riferito dai media della Nazione asiatica, l’atteso evento è arrivato al termine di un viaggio di quasi sette mesi dalla Terra. Secondo i dati forniti da Cnsa (China national space administration), la sonda stessa ha iniziato a decelerare poco prima delle 20:00 (orario di Pechino) di ieri, mercoledì 10 febbraio 2021; inoltre, è stato acceso un motore 3000N. Tianwen-1 è caratterizzata da un lander ed un rover ed il rallentamento appena citato è stato fondamentale per permettere al veicolo spaziale di essere letteralmente “catturato” dalla gravità di Marte. Serviranno dieci giorni terrestri per il completamento dell’orbita del pianeta. La missione di cui si sta parlando prevede l’orbita vera e propria, oltre all’atterraggio e la successiva ricognizione, di conseguenza il passo appena compiuto viene considerato molto importante. Il lancio della sonda mediante il razzo Long March-5 risale allo scorso mese di luglio ed il viaggio è durato complessivamente 202 giorni, con tanto di correzioni orbitali tipiche di queste missioni. I chilometri percorsi, infine, sono stati 475 milioni, mentre la distanza attuale dalla Terra è di poco inferiore ai 200 milioni di chilometri. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1234815

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar