It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Kazakistan ordina due aerei A-400M

Il Paese diventa il nono operatore

La Repubblica del Kazakistan ha ordinato due aerei A-400M e diventa il nono operatore insieme a Germania, Francia, Regno Unito, Spagna, Turchia, Belgio, Malesia e Lussemburgo. 

Con la consegna del primo aereo prevista per il 2024, il contratto include una suite completa di manutenzione e supporto alla formazione. Insieme all'accordo è stato firmato anche un memorandum d'intesa per collaborare sui servizi di manutenzione e revisione e con un primo passo verso la creazione di un centro locale di manutenzione del velivolo C-295. 

Con la capacità di ospitare l'inventario del Paese e di condurre missioni militari, civili ed umanitarie, l'aeromobile consentirà al Kazakistan di rispondere rapidamente a qualsiasi missione, dispiegando capacità su lunghe distanze e consentendo un accesso efficace alle aree remote.

red - 1238698

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar