It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Ita: aerei Airbus per rinnovare flotta

La trattativa riguarda 70 unità in leasing e sarebbe alle battute finali

Italia trasporto aereo (Ita) rinnoverà la sua flotta che sarà composta completamente da aeromobili prodotti dall'azienda costruttrice europea Airbus. La commessa riguarderebbe 70 velivoli a basso consumo di cui la maggior parte in leasing. Il valore dell'operazione potrebbe arrivare a cinque miliardi di Euro ai prezzi di listino. I primi 35 aerei dovrebbero essere consegnati entro giugno 2022, mentre la parte restante nel 2023. A rivelarlo è "Il Sole 24 Ore" che cita "autorevoli fonti industriali".

L'obiettivo del presidente esecutivo, Alfredo Altavilla, è quello di ampliare l'offerta di voli nei prossimi anni, riducendo i costi. Infatti il 15 ottobre Ita decollerà con 52 aerei rilevati da Alitalia: 51 Airbus ed un Embraer. Durante l'audizione di ieri in commissione Trasporti e Difesa alla Camera dei deputati il dirigente ha detto che la flotta arriverà a 78 aeromobili nel 2022 e salirà ad un centinaio nel 2025. Secondo indiscrezioni Ita vorrebbe entrare in possesso di vari modelli Airbus: l'A-220, un aeroplano a fusoliera stretta a corto-medio raggio che può portare fino a 145 passeggeri; l'A-320neo, un modello a corto raggio con capacità fino a 195 persone; quelli a lungo raggio come l'A-330 che può trasportare 330 passeggeri ed il più grande A-350 che può arrivare fino a 400 persone.

Intanto, Ita sta cercando di creare un'alleanza con un protagonista mondiale come Delta Air Lines o United Airlines.

Gic - 1239133

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar