It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Gli Usa venderanno 12 elicotteri all'Australia

Modello da combattimento MH-60R. Valore: 851 milioni di Euro

Il dipartimento di Stato americano ha approvato la vendita all'Australia di 12 elicotteri da combattimento marittimo MH-60R costruiti dalla statunitense Sikorsky. Gli aeromobili entreranno in servizio con la Royal Australian Navy. L'accordo ha un valore stimato di 851 milioni di Euro e comprende servizi connessi come strumenti di collaudo, supporti per i mezzi navali e la formazione del personale.

L'elicottero MH-60 "Romeo" è un aeromobile multiruolo specializzato nella guerra antisommergibile e di superficie, ma è in grado di svolgere anche missioni di ricerca e soccorso. Può essere trasportato a bordo di svariate unità: navi anfibie, fregate, incrociatori, portaerei. Questo tipo di aeromobile ha effettuato il primo volo nel 1999. Possiede un'avionica a doppi comandi, sensori di rilevazione missilistica AN/AAR-47, doppio radar multimodale costruito da Telephonics, un rilevatore di anomalie magnetiche e può essere equipaggiato con i nuovi siluri Mk-54 e con missili Hellfire. 

I nuovi MH-60R sono utilizzati dalle marine nazionali degli Stati Uniti e dell'Arabia Saudita, ma le commesse sono pervenute anche da Corea del Sud, Grecia ed India. Questi tipi di aeromobili sostituiranno i sei elicotteri MRH-90 multiruolo, costruiti dal consorzio italo-franco-tedesco-olandese NHIndustries, attualmente in servizio in Australia.

Gic - 1239528

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar