It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Rinviato lancio telescopio Webb

Slitta per problemi meteo; decollo previsto a Natale

Un altro rinvio per il lancio del telescopio spaziale James Webb. Per problemi meteorologici la missione slitta dal 24 al 25 dicembre, nella finestra di lancio 13:20-13:52 ora italiana. Tutto è pronto: domani è il giorno della revisione finale del lancio, a Natale è previsto il trasferimento del razzo presso la rampa di lancio. Se tutto andrà bene ci sarà la messa in orbita di questo strumento che nelle intenzioni degli scienziati dovrà fornire importanti risposte sull'origine dell'universo. Il gioiello tecnologico è stato sviluppato da tre agenzie spaziali: la National Aeronautics and Space Administration (Nasa) statunitense, la European Space Agency (Esa) e la Canadian Space Agency (Csa).

Il decollo avverrà grazie ad un razzo di lancio Ariane 5 di costruzione europea. James Webb dovrà percorrere circa 1,5 milioni di km dalla Terra fino al punto di osservazione Lagrange L2. Il telescopio, del valore di 10 miliardi di dollari, è equipaggiato con tanta tecnologia italiana: dalle bussole spaziali di Leonardo al transponder sviluppato tra Roma e L’Aquila da Thales Alenia Space per lo strumento NirSpec di Northrop Grumman Space. Per tutti i fan dello spazio l'appuntamento è per il 25 dicembre, salvo ulteriori complicazioni. 

Sullo stesso argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Gic - 1241172

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar