It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Microsoft investe in biocarburanti per l'aviazione

50 milioni di dollari per una raffineria di propellente da etanolo

La società tecnologica statunitense Microsoft sta per investire 50 milioni di dollari in una raffineria in Georgia dell'azienda LanzaJet, per supportare la produzione di biocarburante per aerei a partire dall'etanolo. L'impresa ha fatto sapere di aver quasi completato i lavori sulla struttura, che permetteranno di avviare la produzione annuale di 10 milioni di galloni tra Sustainable Aviation Fuel (Saf) e biocarburante.

La big tech americana cura l'investimento attraverso il Climate Innovation Fund creato nel 2020 con l'obiettivo di investire un miliardo di dollari in quattro anni per accelerare lo sviluppo di tecnologie a zero emissioni di CO2. Insieme a Microsoft ci sono diversi vettori aerei, come British Airways, e petrolifere, come, Shell, che stanno finanziando l'azienda LanzaJet.

Quest'ultima è specializzata nella produzione di combustibili sostenibili e nella fornitura di Saf per l'industria del trasporto aereo e terrestre. La tecnologia utilizzata per il biocarburante è basata sull'etanolo estratto dai rifiuti.

Gic - 1241539

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar