It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia, i dipendenti di Airport Handling manifesteranno il 7 agosto

I lavoratori si ritroveranno a Linate per contestare la futura compagnia di bandiera

Il sindacato Usb (Unione sindacale di base) ha scelto la data di venerdì 7 agosto 2020 per organizzare una manifestazione di protesta contro Alitalia e la decisione di non sfruttare i dipendenti di Airport Handling. I lavoratori dell’azienda che opera come handler di rampa negli aeroporti milanesi di Malpensa e Linate si ritroveranno proprio nel secondo scalo appena citato tra due giorni. La futura compagnia di bandiera ha intenzione di impiegare il personale interno per dei servizi che di solito sono esternalizzati, una decisione che ha fatto intervenire prontamente le sigle sindacali, le quali hanno parlato di un “contratto commerciale messo in discussione”. Come riportato ieri da AVIONEWS, la Prefettura e il Comune di Milano sono stati invitati a intervenire per trovare una soluzione, visto che 500 persone rischiano il posto di lavoro. Il contratto che fa discutere e che è alla base della mobilitazione di venerdì è stato messo in discussione il primo giorno di agosto, con un’autoproduzione di Alitalia che dovrebbe coinvolgere i propri dipendenti, tra cui i precari (come sottolineato da Usb).

sr - 1231077

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar