It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Primo aereo di due C-130 AMI atterrato a Beirut

Per trasportare aiuti umanitari forniti dalla Protezione civile

Il primo aereo di due velivoli dell’Aeronautica militare ha effettuato il trasporto di aiuti umanitari forniti dalla Protezione civile e destinati alla città di Beirut.

Il C-130J della 46esima Brigata Aerea di Pisa, decollato nella notte, è atterrato nella capitale libanese.

A bordo un team composto da Vigili del fuoco e personale dell'Esercito italiano specializzato ad operare in contesti caratterizzati da minaccia Cbrn (Chimica, batteriologica, radiologica e nucleare).

L'aeromobile, in dotazione alla 46esima Brigata Aerea di Pisa è un velivolo da trasporto di personale, materiali e mezzi, spesso utilizzato anche in attività di supporto a favore della collettività, come nel caso di trasporti sanitari d'urgenza, di pazienti in imminente pericolo di vita, che richiedono l'imbarco di una ambulanza o in bio-contenimento.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

red - 1231116

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar