It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Air Italy, nuovo incontro tra azienda e sindacati

La cig sarà assicurata per circa 10 mesi

La cassa integrazione sembra essere l’unica certezza di questo momento per i dipendenti di Air Italy. Il ministero del Lavoro ha assicurato la misura economica (leggi l’articolo pubblicato da AVIONEWS), anche se i sindacati hanno chiesto maggiori dettagli per gli stessi lavoratori. Si parla di una cig in vigore già dal prossimo 1° settembre, ma il vettore aereo sarebbe pronto a concretizzare i primi licenziamenti. Filt Cgil Sardegna ha ricordato nelle ultime ore come diverse condizioni imposte dall’ex- Meridiana siano ancora irricevibili. 

I lavoratori a rischio sono 1453: la cassa integrazione è stata prevista dal Governo per 10 mesi, mentre non lo sarebbe nel 2021. Un nuovo incontro tra sigle sindacali ed azienda è in programma per la giornata di domani, mercoledì 26 agosto 2020. Le Regioni Lombardia e Sardegna sono state invitate a mantenere la loro presenza attiva nelle discussioni, senza dimenticare la speranza che possa essere costituita una newco con Alitalia.

sr - 1231310

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar