It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Emergenza coronavirus. Adm: sdoganati oltre 45 milioni di mascherine

E più di 23 mila kg di tessuti per la loro fabbricazione

In data 24 e 25 agosto 2020, sono stati sdoganati presso la Sot (Sezione operativa territoriale) di Melzo, dipendente dall’Ufficio delle dogane di Milano 3, 45.720.000 mascherine chirurgiche e kg 23.798,89 di tessuti-non tessuti per la fabbricazione di mascherine destinate al commissario straordinario per l’emergenza Covid-19.

La merce è giunta via treno, composto da 41 vagoni, presso il terminal della Rhm SpA di Melzo, che opera in qualità di rappresentante diretto del commissario straordinario per conto di World Cargo Srl, direttamente dalla città cinese di XI’An, via Turkmenistan/Polonia.

Questo è il primo di dieci treni che porteranno settimanalmente dalla Cina direttamente in Italia le mascherine che verranno distribuite dal commissario straordinario principalmente agli alunni delle scuole, mentre i tessuti non-tessuti saranno inviati al carcere di Opera dove verranno utilizzati per la produzione di mascherine chirurgiche.

Le operazioni di sdoganamento si sono concluse con rapidità al fine di consentire al commissario straordinario di disporre delle merci con la massima tempestività.

Photo gallery Emergenza Coronavirus: sdoganate oltre 45 milioni di mascherine chirurgiche presso la Sezione operativa territoriale di Melzo, Ufficio dogane Milano 3
red - 1231392

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar