It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aereo Swiss dirottato a Bologna per un nubifragio

Il velivolo doveva atterrare a Venezia

Nel corso della mattinata di oggi, lunedì 7 settembre 2020, un collegamento aereo della compagnia  Swiss Airlines è stato dirottato all’aeroporto “Guglielmo Marconi” di Bologna-Borgo Panigale a causa del maltempo. Il volo LX1660 era partito alle 7:38 da Zurigo e doveva raggiungere Venezia, ma le avverse condizioni meteorologiche hanno impedito l’atterraggio presso lo scalo internazionale “Marco Polo” della città lagunare. Si tratta di un  A-220/300 marche HB-JCR del vettore elvetico che ha atteso le disposizioni dalla torre di controllo, optando per l’aeroporto felsineo in cui la meteo era decisamente migliore. Venezia si è svegliata stamattina sotto un violento nubifragio. Raffiche di vento, pioggia e grandine hanno colpito la laguna rendendo pericolosa e quasi impossibile la navigazione. Almeno tre gli acquazzoni violenti che si sono abbattuti senza soluzione di continuità, con decine di chiamate ai vigili del fuoco. In base a quanto si è appreso questo è l’unico collegamento aereo che non è riuscito ad atterrare nello scalo veneto.

Sr - 1231622

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar