It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aeroporti. Soldi in nero per eccedenza bagaglio, denunciato 56enne

La polizia di frontiera è intervenuta a Catania

La polizia di frontiera dell’aeroporto “Vincenzo Bellini” di Catania-Fontanarossa ha denunciato a piede libero un 56enne al termine di alcune indagini scattate in seguito alla segnalazione di un passeggero. Secondo quanto riferito dal testimone, questi sarebbe stato costretto a versare 105 Euro ad una compagnia aerea a causa dell’eccedenza di peso del proprio bagaglio. L’uomo denunciato, invece, gli avrebbe proposto una somma molto più bassa per risolvere la questione, vale a dire 50 Euro in nero. I due si sarebbero accordati per una cifra ancora più bassa dopo una lunga trattativa, 20 Euro senza lo straccio di una ricevuta fiscale. 

Pochi minuti dopo aver stretto l’accordo, il passeggero ha denunciato tutto alla Polaria, ricostruendo i fatti e permettendo di risalire appunto al denunciato. Si tratta di un addetto al check-in dello scalo siciliano, il quale ha confessato ogni addebito e ha restituito i soldi. La somma che ha consegnato agli agenti è stata pari a 70 Euro, segno che aveva già inscenato la trattativa con altri passeggeri. La tecnica dello sconto sul prezzo per l’eccedenza è stata dunque smascherata e sarà ora la Procura di Catania a decidere come procedere con la posizione giuridica del 56enne.

Sr - 1231634

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar