It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Argentina, ad ottobre possibile ripresa collegamenti aerei

Il veto di Buenos Aires per Covid, uno dei più rigidi del mondo

Sembra ormai tutto pronto per la riapertura dei collegamenti aerei internazionali da parte dell’Argentina. Proprio oggi, martedì 8 settembre 2020, una fonte vicina al ministero locale dei trasporti ha indicato il prossimo mese di ottobre come il momento giusto per i decolli e gli atterraggi a Buenos Aires e dintorni che sono fermi da diversi mesi per colpa del coronavirus. In questo modo le compagnie avrebbero a disposizione 30 giorni per prepararsi alla ripresa delle operazioni, una indiscrezione che segue di pochissime ore la notizia relativa ai nuovi protocolli per i voli. 

Mario Meoni, titolare del dicastero dei trasporti ha spiegato quali procedure dovranno seguire i passeggeri sia in aeroporto che a bordo dei velivoli. Il regolamento è stato predisposto insieme al ministero della salute, anche se c’è la consapevolezza che la riprogrammazione dei collegamenti non sarà affatto semplice. Il divieto argentino è totale e rimane in vigore dallo scorso mese di marzo, con ulteriori restrizioni e blocchi nei mesi successivi. Secondo Iata (International Air Transport Association), il continuo procrastinare la data della riapertura può far diventare l’Argentina come il Venezuela, passato dall’essere uno dei principali mercati dell’aviazione sudamericana ad una connettività limitata.

Sull'argomento vedi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1231679

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar