It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

In arrivo 46 milioni di Euro per bonificare i poligoni militari

L'amianto di navi ed aerei militari sarà presto rimosso

Un milione di Euro nel 2020, altri 5 nel 2021 e 40 complessivi nel biennio 2022-2023: sono questi i fondi previsti per la bonifica dei poligoni militari del nostro Paese, per un totale di 46 milioni di Euro. L’ok definitivo è arrivato in queste ultime ore da parte della commissione Difesa della Camera, la quale ha approvato un decreto che conteneva i dettagli degli stanziamenti. A parlarne è stato l’onorevole Andrea Frailis (Partito Democratico) che ha anche sottolineato come questo argomento sia piuttosto “caldo” in Sardegna. Come appare evidente, nel 2022 e nel 2023 ci sarà un impegno economico ancora più massiccio dopo le prime erogazioni. 

Le somme, spalmate lungo un periodo di quattro anni, saranno utilizzate per recuperare i resti delle munizioni  sparate durante addestramenti ed esercitazioni, senza dimenticare il tema della salute, visto che le bonifiche consisteranno anche nella riduzione progressiva dell’amianto che si trova nelle navi e negli aerei militari (vedi AVIONEWS). Frailis ha focalizzato l’attenzione sui poligoni sardi che sarebbero stati dimenticati per troppo tempo per colpa di una “normativa inadeguata”.

Sr - 1231735

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar