It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Alitalia: che fine ha fatto l'audizione del commissario Leogrande?

L'appuntamento era in agenda alla Camera il 10 settembre

Informale, ma pur sempre audizione. Mentre ancora si attendono aggiornamenti decisivi sulla Newco di Alitalia, c’è un piccolo mistero da risolvere. La scorsa settimana non erano previste soltanto le audizioni del ministro dei Trasporti Paola De Micheli (vedi AVIONEWS) e dell'amministratore e presidente designati della futura compagnia di bandiera, Fabio Lazzerini e Francesco Caio (leggi AVIONEWS). Si attendevano infatti approfondimenti relativi al vettore aereo anche dall’attuale commissario, Giuseppe Leogrande. L’agenda della IX commissione Trasporti della Camera parlava chiaro, il 10 settembre Leogrande doveva essere ascoltato in merito all’amministrazione straordinaria ed alla situazione economico-finanziaria dell’aviolinea. 

L’appuntamento è però saltato senza alcun preavviso o spiegazione, tanto da rendere inutili alcune precisazioni del ministro De Micheli che aveva rispedito al mittente qualsiasi richiesta sulla gestione commissariale spiegando come a breve Leogrande avrebbe chiarito ogni dato. Le domande e le curiosità sono rimaste; il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli ha parlato dell’attuale settimana come quella decisiva per Alitalia (leggi AVIONEWS), intanto l’assenza del commissario non è passata inosservata nel mondo della politica. L’onorevole Giorgio Mulè, esponente di Forza Italia e componente della commissione Trasporti della Camera, ha chiesto espressamente una sua audizione con dichiarazioni piuttosto decise (“si sottrae inspiegabilmente al confronto”), come approfondito anche da AVIONEWS.  

Sr - 1231922

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar