It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Adm: sequestrate oltre 1,6 milioni di mascherine prive di indicazioni di origine

La spedizione era costituita da 330 colli e da confezioni da 25 pezzi ciascuna

Nelle scorse ore, i funzionari dell’Agenzia delle dogane e monopoli (ADM) in servizio presso l’Ufficio antifrode della Sezione operativa territoriale (Sot) di Ponte Chiasso ed i militari del locale Comando della Guardia di finanza hanno sottoposto a controllo una spedizione di merce di origine cinese, proveniente dall’Olanda, costituita da 330 colli di mascherine facciali monouso, imbustate in confezioni da 25 pezzi ciascuna, per un totale di 1.650.000 pezzi.

Dopo una preliminare verifica documentale, in ragione della particolare tipologia di merce e tenuto conto dell’attuale emergenza epidemiologica, si è proceduto al controllo effettivo, che ha consentito di accertare l’assenza di evidenti e precise indicazioni circa l’origine cinese del prodotto.

Si è quindi proceduto al sequestro cautelare amministrativo dell’intera spedizione, per violazione dell’articolo 4, comma 49 bis della Legge 24.12.2003, n. 350 (obblighi del titolare del marchio).

Il risultato conseguito testimonia il costante impegno dell’Agenzia delle dogane e monopoli e della Guardia di finanza che in modo sinergico operano per contrastare i traffici illegali al confine, a tutela della salute pubblica, ancor più in questa delicata fase di emergenza internazionale di rischio sanitario.

red - 1232433

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Similar