It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Vettori aerei. Si torna a parlare di Italian Airways

Il dossier starebbe circolando tra gli investitori

Sono anni ormai che si sente parlare del tentativo di Giuseppe Gentile, il “comandante”, di tornare nel mondo del trasporto aereo civile dopo la fallimentare esperienza col vettore Air Italy (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). In queste ultime ore stanno circolando indiscrezioni sul dossier che riguarda la nuova avventura, quella di Italian Airways. Il documento starebbe circolando da qualche giorno tra i potenziali investitori, un progetto che viene definito ambizioso e che non può non tenere conto dell’emergenza sanitaria del Covid-19. 

Le indiscrezioni sono presto dette; l’aviolinea di Gentile potrebbe (il condizionale è d’obbligo come non mai) partire nei primi mesi del 2021, con la vendita dei biglietti in programma già da gennaio. Inoltre, nel primo triennio i collegamenti aerei dovrebbero essere focalizzati sul corto raggio, mentre la flotta dovrebbe essere composta da 12 Embraer. Dal quarto anno in poi, invece, il lungo raggio potrebbe diventare realtà, facendo affidamento sui B-777/200ER. Altri numeri interessanti che stanno circolando sono quelli del personale: si parla con insistenza di più di 1500 dipendenti, 300 dei quali da assumere tra quelli attualmente in cassa integrazione. 

Gentile non è l’unico personaggio di riferimento per quel che concerne il vettore. Un’altra figura che potrebbe rappresentare Italian Airways è Saverio Canepa, preso in considerazione quattro anni fa dal Comune di Roma come potenziale assessore al Bilancio. Infine, del cda potrebbe far parte anche Riccardo Tiscini, docente universitario specializzato in economia delle aziende familiari. 

Sull’argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1232779

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar