It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Aerei. Gruppo Lufthansa: risultati terzo trimestre 2020

Ed i dati dei nove mesi di quest'anno

Lufthansa Group ha riportato i risultati relativi al terzo trimestre 2020.

I punti salienti in sintesi sono:

Disponibilità 10,1 miliardi di Euro di liquidità, di cui 6,3 miliardi sono misure di stabilizzazione non utilizzate

Le performance in corso di Lufthansa Cargo sostengono ulteriormente la liquidità del Gruppo

La strategia hub consente positive operazioni di volo per il cash, anche nell'attuale contesto di mercato

Operativo cassa sarà limitato a circa 350 milioni di Euro al mese nel quarto trimestre

Ritorno ad un flusso di cassa operativo positivo previsto nel corso del 2021.

Inoltre nei primi nove mesi di quest'anno il Gruppo ha generato ricavi per 11 miliardi di Euro (anno precedente: 28 miliardi). Ebit rettificato in questo periodo è stato di meno 4,1 miliardi di Euro (anno precedente: più 1,7 miliardi). L'utile netto è stato pari a meno 5,6 miliardi (anno precedente: più un miliardo). Il risultato è stato influenzato dagli elementi speciali non monetari; ciò includeva tra le altre cose perdite di valore per 1,4 miliardi su 110 aerei o diritti d'uso, che non dovrebbero riprendere le operazioni.

Nel terzo trimestre del 2020 le compagnie del Gruppo hanno trasportato 8,7 milioni di passeggeri, il 20% dell'anno precedente. La capacità offerta è scesa al 22% del livello del 2019. Il fattore di riempimento era equivalente al 53%, 33 punti percentuali in meno rispetto al dato dell'anno prima. La capacità di trasporto-merci è diminuita del 47% a causa della mancanza di capacità sui velivoli passeggeri. Il calo merci vendute per chilometro è stato del 34%; tutto ciò riflette un fattore di riempimento superiore di 14 punti percentuali al 73%.

Nei primi nove mesi le aviolinee del Gruppo hanno trasportato un totale di 32,2 milioni di passeggeri, il 29% del periodo dello scorso anno. La capacità offerta è scesa al 33% del livello dell'anno precedente. Con il 68% il load factor in tale periodo di riferimento è stato di 15 punti percentuali inferiore paragonato allo scorso anno. La capacità di trasporto-cargo ha avuto una flessione del 40% e le merci vendute per chilometro sono calate del 33%; tutto ciò ha comportato un fattore di riempimento superiore di 7 punti percentuali del 68%.

red - 1233091

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar