It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

Lufthansa si affida a un nuovo responsabile delle finanze

Il Cfo del vettore aereo sarà l'olandese Remco Steenbergen

Chief Financial Officer: il ruolo del Cfo, traducibile in italiano come “direttore finanziario”, è fondamentale in qualsiasi compagnia, ancora di più in quelle del settore aereo. Il vettore Lufthansa ha pensato con insistenza alla figura più giusta per ricoprire nei prossimi anni questo ruolo (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS), visto che la gestione delle finanze non è affatto semplice ai tempi del coronavirus. L’aviolinea tedesca ha individuato Remco Steenbergen, manager 52enne olandese che attualmente è impiegato presso un’azienda cioccolatiera svizzera, la Barry Callebaut. L’incarico verrà svolto a partire dal 1° gennaio 2021; attualmente il Chief Financial Officer di Lufthansa è l’amministratore delegato Carsten Spohr, il quale potrà dunque sganciarsi dal ruolo portato avanti ad interim. 

Proprio nei giorni scorsi la compagnia teutonica ha diffuso i dati finanziari del terzo trimestre del 2020 (vedi AVIONEWS). Fra luglio e settembre di quest’anno, la disponibilità di liquidità in cassa è stata di poco superiore ai 10 miliardi di Euro, 6,3 dei quali rappresentano misure di stabilizzazione non utilizzate. Inoltre, nei primi nove mesi del 2020, i ricavi generati sono stati pari a 11 miliardi di Euro, meno della metà di quanto registrato nello stesso periodo di un anno prima (28 miliardi per la precisione). I passeggeri trasporti nel terzo trimestre, infine, hanno rappresentato il 20% di quelli del 2019, un calo evidente e facilmente prevedibile a causa della pandemia. 

Sr - 1233213

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar