It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram

12 novembre 2003: 17 anni fa l'attentato di Nassiriya

Morirono 19 nostri connazionali

Un ricordo come comincia a diventare sempre più lontano, ma non ad affievolirsi. Quella odierna non è una data come tante per il nostro Paese, visto che il 12 novembre del 2003, esattamente 17 anni fa, diciannove italiani morirono in seguito al tragico attentato di Nassiriya, in Iraq (vedi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Si tratta della più grave strage che abbia mai coinvolto i nostri soldati dalla seconda guerra mondiale: le vittime furono 12 carabinieri, 5 militari dell’Esercito e due civili che si trovavano presso la base "Maestrale" della città a sud della Nazione asiatica. 

Otto mesi prima gli Stati Uniti avevano dichiarato guerra all’Iraq ed anche l’Italia venne coinvolta con il dispiegamento di diversi contingenti. Le persone decedute quasi due decenni fa si trovavano in quel momento in una palazzina di tre piani che ospitava la Multinational Specialized Unit (Msu). Un camion imbottito di esplosivo e lanciato a folle velocità contro l’edificio riuscì a forzare un posto di blocco e ad accedere alla base stessa. Non fu possibile bloccare il mezzo pesante, nemmeno aprendo il fuoco contro chi lo stava guidando e la deflagrazione successiva fu impressionante. Si parlò fin da subito di 4 kamikaze e di un quantitativo compreso tra i 150 ed i 300 chili di esplosivo che sgretolarono la palazzina. 

I mezzi militari presenti nel cortile antistante preso fuoco e sotto le macerie furono ritrovati i corpi dei nostri connazionali: si trattava dei carabinieri Enzo Fregosi, Giovanni Cavallaro, Alfonso Trincone, Alfio Ragazzi, Massimiliano Bruno, Daniele Ghione, Filippo Merlino, Giuseppe Coletta, Ivan Ghitti, Domenico Intravaia, Horatio Maiorana, Andrea Filippa; dei soldati Massimo Ficuciello, Silvio Olla, Emanuele Ferraro, Alessandro Carrisi e Pietro Petrucci; il regista Stefano Rolla, che stava facendo un sopralluogo per un film sulle missioni di pace e l'operatore della cooperazione internazionale Marco Beci. Più di tre lustri sono trascorsi, ma le immagini sono ben vive negli occhi di tutti.

Sr - 1233235

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar