It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Airbus firma contratto con la Germania per 38 aerei Eurofighter

Trenta nella versione monoposto ed otto biposto

Airbus ha firmato un contratto per la consegna di 38 nuovi aerei caccia Eurofighter all'aeronautica militare tedesca. Questo rende la Germania il Paese che ha effettuato il maggior numero di ordini per il più grande programma di difesa europeo. La commessa, nota anche come progetto "Quadriga", prevede la consegna di trenta velivoli monoposto ed otto biposto. Tre degli aeromobili saranno dotati di ulteriori installazioni di prova come l’Instrumented Test Aircraft per l'ulteriore sviluppo del programma.

Il rinnovato ordine dalla Germania garantisce la produzione fino al 2030 ed arriva in un momento strategicamente importante per il programma. Oltre alla prevista commessa di Eurofighter dalla Spagna per sostituire i suoi vecchi F-18, le decisioni di acquisto in Svizzera e Finlandia sono imminenti nel 2021.

La variante offerta in Svizzera corrisponde alla configurazione dell'ordine tedesco "Quadriga". L'equipaggiamento comprende il più recente radar elettronico del mondo, hardware e software all’avanguardia e capacità multiruolo illimitata per l'ingaggio di obiettivi aerei e terrestri.

L’Eurofighter è il più grande programma di difesa europeo, in cui sono coinvolti, insieme alla Germania, anche il Regno Unito, la Spagna e l'Italia; infine oltre alle capacità tecnologiche fornisce più di 100.000 posti di lavoro in Europa.

red - 1233243

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar