It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, Wenchang punta a diventare centro aerospaziale

La città asiatica vanta 500 mila abitanti

Lo spazio è uno dei pensieri fissi della Cina, come testimoniato dagli ultimi lanci e dalla volontà di “emulare” Stati Uniti e Russia per quel che riguarda le esplorazioni lunari (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Nelle ultime ore, come riferito dai media dell’ex-impero celeste, è terminata la conferenza internazionale che ha approfondito la promozione e la costruzione di una città aerospaziale di livello globale nella Nazione asiatica. L’evento si è tenuto ad Haikou, capoluogo della provincia dell’Hainan. La località individuata per questa importante “investitura” è Wenchang, poco più di mezzo milione di abitanti che conoscono bene la materia grazie al centro di lancio di veicoli spaziali che si trova proprio da queste parti. 

Wenchang si è letteralmente proposta come piattaforma per lo scambio e la cooperazione in ambito aerospaziale, ma ha qualche possibilità di diventarlo in tempi rapidi? Secondo quanto riferito da Wu Yanhua, numero due di China National Space Administration, il successo potrebbe essere dietro l’angolo, tenendo conto del fatto che nel corso di quest’anno Pechino ha portato a termine in modo positivo 31 lanci spaziali, tre dei quali hanno avuto un’importanza particolare per quel che concerne la stessa Wenchang. Proprio questa settimana è partito il razzo Long March-5 destinato a raccogliere campioni e materiali lunari, una missione molto attesa e che viene seguita dagli appassionati con grande curiosità (vedi AVIONEWS). 

Sr - 1233512

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar