It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Primi voli per il nuovo vettore aereo sudafricano Lift

Il nome ufficiale è stato scelto un mese fa

Dopo poco più di un mese dalla scelta del nome ufficiale, il nuovo vettore aereo sudafricano Lift è pronto a decollare per la prima volta (leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS). Gidon Novick, fondatore dell’aviolinea low-cost Kulula, ha annunciato di recente i primi collegamenti di questa compagnia nuova di zecca non più tardi di dicembre e così sarà. A partire dalla giornata odierna, giovedì 10 dicembre 2020, Lift metterà a disposizione della clientela i propri velivoli, una vera e propria “scommessa” in questo periodo così difficile per i trasporti di ogni tipo. Le rotte garantite saranno sostanzialmente due, vale a dire da Johannesburg a Città del Capo e da Johannesburg a George. Per quel che riguarda gli aerei operativi, invece, si tratta di tre A-320. 

Lo stesso Novick ha sottolineato come l’obiettivo sia quello di sfruttare il crollo delle tariffe a causa dell’eccesso di offerta dovuto alla minore domanda ed ai più bassi prezzi del petrolio. Il vettore africano, però, non darà in alcun modo il via ad una guerra tariffaria con altre compagnie, nello specifico quelle attive nel Paese come la già citata Kulula e FlySafair. Il taglio dei costi, invece, non viene considerato dal fondatore di Lift come una strategia sostenibile nel lungo termine. In queste ultime ore, il primo aereo è già decollato dall’aeroporto internazionale “O.R. Tambo” di Johannesburg. 

Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1233792

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar