It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Russia: nuovo razzo Angara per le missioni fino al 2032

Due volte più potente rispetto a predecessore

Nel corso della giornata odierna, mercoledì 16 dicembre 2020, l’agenzia spaziale russa Roscosmos ha fatto sapere come il nuovo razzo vettore Angara-A5V sarà due volte più potente rispetto al proprio predecessore, Proton. Inoltre, questo stesso razzo è stato descritto come la scelta migliore per affrontare qualsiasi missione spaziale del Paese fino al 2032. Mosca sarebbe dunque a posto per più di un decennio con questa novità industriale. Già nel 2021 ci dovrebbero essere due lanci che coinvolgeranno Angara-A5V; Roscosmos lo considera fondamentale per le proprie prospettive di medio termine. Tra l’altro, si è deciso di costruire anche un motore a idrogeno RD-0150 per lo sviluppo di un terzo stadio. Quella degli Angara è una “famiglia” di razzi che contraddistingue la nuova generazione spaziale russa. Si sta puntando su modelli leggeri, medi e anche pesanti, con una capacità di sollevamento che arriva anche oltre le 37 tonnellate. I lanci di Angara sono stati per il momento tre e tutti dallo spazioporto di Plesetsk: si tratta di missioni che risalgono al 2014 e una molto più recente. Tra l’altro, il piano 2021 prevedeva il lancio del pesante razzo Angara-A5 n. 3 con un nuovo booster Persei e un veicolo di lancio Angara-1.2 leggero. 

Sull’argomento leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1233904

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar