It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Alitalia-Ita: la flotta iniziale potrebbe essere composta da 50 aerei

In dirittura d'arrivo il piano industriale della Newco

Uno degli aspetti su cui si sta concentrando maggiormente l’attenzione per quel che riguarda il vettore aereo Alitalia-Ita (Italia trasporto aereo) è senza dubbio quello della flotta. Come riportato da “Il Sole 24 Ore”, i velivoli della Newco (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS) potrebbero essere 50, molto meno della metà rispetto a quelli di cui la compagnia in amministrazione straordinaria dispone, vale a dire 104. Il piano industriale è praticamente in dirittura di arrivo e fra tre giorni esatti verrà inviato alle Camere per la valutazione. Dei già citati 104 velivoli, sono soltanto 30 quelli impiegati in questo momento e si sta pensando di prenderli in affitto dal commissario Giuseppe Leogrande

I 50 aerei che dovrebbero caratterizzare la flotta inducono ad un ragionamento molto semplice: molti vettori stanno prevedendo di volare con una capacità pari a circa un terzo di quello effettivo nei primi tre mesi del 2021. Se Alitalia-Ita dovesse cominciare la propria avventura con una cinquantina di aeromobili, allora ci sarebbe uno scenario in forte miglioramento preso in considerazione dal presidente Francesco Caio e dall’amministratore delegato Fabio Lazzerini (vedi AVIONEWS). Inoltre, quelli utili per il lungo raggio passerebbero da 26 a 6, con un calo molto forte ed evidente per quel che concerne la capacità dei voli intercontinentali (70 punti percentuali in meno per la precisione).

Sr - 1233960

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar