It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Covid nel Regno Unito: crollano azioni Gruppo Air France-Klm

La settimana in Borsa inizia nel peggiore dei modi

La scoperta della nuova variante del covid-19 nel Regno Unito sta avendo una serie di effetti a catena che riguardano da vicino soprattutto il trasporto aereo. Diverse Nazioni europee (inclusa l’Italia, come approfondito anche da AVIONEWS) stanno chiudendo le frontiere ai viaggiatori che arrivano proprio dalla Gran Bretagna per evitare nuove ondate e contagi pericolosi. Alla luce di queste misure drastiche, si può intuire il motivo dei ribassi dei titoli azionari delle compagnie. Un esempio emblematico è quello del Gruppo Air France-Klm. In questo caso, infatti, l’inizio di settimana in Borsa non poteva essere peggiore; i timori legati al coronavirus hanno fatto crollare il titolo del Gruppo franco-olandese, ma qual è stato l’andamento nello specifico? 

Il titolo di Air France-Klm è sceso di oltre 10 punti percentuali (-10,2% per la precisione), mentre l’aviolinea transalpina Adp è riuscita a limitare i danni con una perdita di poco inferiore al 5%. L’intenzione di Parigi è quella di bloccare tutte le persone che arriveranno dal Regno Unito per 48 ore a partire dalle ultime ore di ieri, domenica 20 dicembre 2020. La misura si riferisce anche ai vettori cargo, senza dimenticare i mezzi di trasporti marittimi e ferroviari. Proprio il Gruppo Air France-Klm è stato citato nei giorni scorsi dall’ad di Alitalia-Ita (Italia trasporto aereo), Fabio Lazzerini, come uno dei potenziali partner industriali della Newco, come riportato anche da AVIONEWS.

Sr - 1233988

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar