It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Cina, sviluppati nuovi serbatoi per i razzi vettori

Molto più leggeri ma comunque di potenza superiore

Sono due i nuovi prototipi di serbatoi che la Cina ha appena sviluppato per i propri razzi da utilizzare nelle missioni spaziali (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). Come reso noto nelle ultime ore da China Aerospace Science and Technology Corporation (Casc), lo sviluppo è stato curato da China Academy of Launch Vehicle Technology e hanno dimensioni identiche. Si sta parlando infatti di 3,35 metri di diametro, mentre il peso ed i materiali hanno delle differenze; in un caso, si tratta di un serbatoio realizzato in una lega di alluminio e litio, più leggero del 15% ma comunque di potenza superiore rispetto ai prototipi in lega di alluminio e rame. Il secondo prototipo sviluppato è fatto di materiali compositi e sarà usato principalmente in ambienti con ossigeno liquido. Rispetto ai serbatoi fatti di metallo, è circa il 30% più leggero e ha una migliore forza e resistenza. I test sono stati ultimati in maniera positiva, con tanto di buone performance ed i requisiti relativi alle applicazioni ingegneristiche che sono stati soddisfatti senza problemi. L’utilizzo è presto detto: serviranno per i vari razzi vettore dell’ex-impero celeste, in modo da potenziare l’efficienza strutturale e la capacità di trasporto dei dispositivi Long March-5, Long-March 7 e Long-March 8. Si punta ora a sviluppare diametri maggiori per i razzi di nuovo generazione, visto che l’obiettivo è quello di coinvolgere gli equipaggi in futuro. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS.

Sr - 1234505

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar