It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Aviazione. Gruppo cinese Hna in bancarotta

Serve con urgenza un piano di ristrutturazione

Può suonare strano che in Cina ci sia qualche settore in perdita. Giornalmente i media della Nazione asiatica ricordano ed enfatizzano i risultati ottenuti da qualsiasi comparto nonostante la pandemia da coronavirus sia partita proprio da qui. C’è comunque sempre l’eccezione che conferma la regola: Hna, Gruppo con sede ad Haikou ed attivo in vari ambiti come aviazione, proprietà immobiliari, servizi finanziari, turismo e logistica, è in bancarotta. Questo vuol dire che si sta prospettando un piano di ristrutturazione: a metterci lo zampino è stato per l’appunto il covid, dato che Hna stava provando a rilanciarsi lo scorso mese di febbraio, salvo poi confrontarsi con l’emergenza sanitaria (leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS). L’obiettivo di Pechino è quello di cedere le attività che non sono legate al trasporto aereo, anche se sarà un processo che richiederà molto tempo. Le voci sulle difficoltà economiche del Gruppo circolavano da giorni ed oggi, venerdì 29 gennaio 2021, è arrivata la conferma. A rendere ufficiale questa situazione delicata è stato Hu Xijin, direttore di un tabloid locale che ha pubblicato un tweet in cui parlava appunto dell’imminente termine delle operazioni dopo oltre due decenni. La notizia ha destato grande clamore, anche perché Hna vanta tra i propri soci principali due nomi importanti come Deutsche Bank e Hilton Worldwide. 

Sullo stesso argomento leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS

Sr - 1234569

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar