It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Vettori aerei. Lufthansa colloca bond a 4 e 7 anni

Le obbligazioni rimborseranno in parte le linee di credito

Quattro e sette anni: sono queste le due scadenze scelte dal vettore aereo Lufthansa per il collocamento di due nuovi titoli obbligazioni sul mercato dei bond nel corso delle ultime ore (leggi anche la notizia che è stata pubblicata da AVIONEWS). L’operazione ha un valore economico complessivo pari a 1,6 miliardi di Euro e le due proposte vanno approfondite nel dettaglio per capire di cosa si tratta. Le obbligazioni che giungeranno a scadenza nel 2025 hanno permesso alla compagnia tedesca di raccogliere 750 milioni di Euro con un tasso di interesse pari al 2,875%. L’altro prodotto finanziario, invece, ha un orizzonte temporale fissato fino al 2028 ed è stato caratterizzato da una raccolta pari a 850 milioni di Euro ed un tasso di interesse del 3,75%. I fondi saranno utili per coprire le linee di credito del 2020, nello specifico quelle del secondo semestre dello scorso anno che sono servite ad affrontare meglio la crisi innescata dalla pandemia da coronavirus. In aggiunta, sarà possibile rimborsare a questo punto il prestito da un miliardo di Euro concesso dagli istituti di credito. Lufthansa ha voluto ringraziare per il sostegno ricevuto nel mercato domestico, un supporto fondamentale per ridurre in maniera ulteriore i costi di finanziamento. Con tutta probabilità, comunque, l’aviolinea ricorrerà presto al pacchetto di stabilizzazione che non è ancora stato sfruttato. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo che è stato pubblicato da AVIONEWS

Sr - 1234714

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar