It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Norvegia. Ordine per 20 nuovi CV90 per l'esercito

Il contratto ha un valore pari a 50 milioni di dollari

Venti veicoli da combattimento di fanteria CV90: è questo l’ordine ricevuto da Bae Systems, società inglese del settore aerospaziale e della difesa, dalle forze armate della Norvegia (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Entrando maggiormente nel dettaglio, l’esercito ha bisogno di questi nuovi mezzi per aumentare la potenza di combattimento. Il contratto ha un valore superiore ai 50 milioni di dollari ed i veicoli di questo tipo diventeranno 164 in totale. L’obiettivo di Oslo è quello di ammodernare l’esercito stesso in vista di eventuali minacce internazionali. Questa militarizzazione, comunque, non convince alcune Nazioni, Russia in primis. La consegna è in programma per il 2023 ed alcune interessanti dichiarazioni in merito sono state rilasciate dal Øyvind Johan Kvalvik che fa parte della divisione dell’agenzia norvegese della difesa che si occupa di sistemi terrestri. Come specificato ai media locali, i veicoli a cui si sta facendo riferimento consentiranno alla Norvegia di avere un maggiore spazio di manovra, in modo da completare ogni missione con un mezzo tra i più moderni al mondo. Ad occuparsi dell’ordine sarà la divisione Bae Systems Hägglunds che ha sede in Svezia, in collaborazione con la società norvegese Ritek. Non è la prima volta che Bae Systems collabora con il Paese nordico, i progetti di cooperazione industriale durano ormai da anni e sono destinati ad essere migliorati ulteriormente in futuro. 

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1234955

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar