It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

SouthEast Airlines, il nuovo vettore aereo della Slovenia

Inizialmente sarà operativo con voli charter

Il nome è stato scelto, non rimane che attendere il primo decollo: la Slovenia ha un nuovo vettore aereo su cui fare affidamento per i futuri collegamenti (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS), nonostante il periodo storico attuale non faccia pensare ad una ripresa imminente del trasporto di questo tipo. La compagnia si chiama SouthEast Airlines e l’inizio delle attività dovrebbe avvenire il prossimo mese di giugno. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dai media locali, la sede è stata fissata a Trbovlje, in una zona del Paese che è nota per i ricchi giacimenti di carbone e per le centrali che si occupano della lavorazione dello stesso, tanto da far parlare spesso della “più alta ciminiera d’Europa”. L’operatività iniziale sarà incentrata sui voli charter, in primis per quel che riguarda i mercati del vecchio continente: la flotta sarà composta da A-320, nonostante non siano escluse altre novità in futuro. Uno dei fondatori dell’aviolinea balcanica risponde al nome di Blaž Berdnik, ex pilota della fallita compagnia Adria Airways e che vanta più di due decenni di esperienza. Negli ultimi mesi dello scorso anno si era capito quanto Lubiana credesse nel progetto: una soluzione alternativa alla nuova compagnia di bandiera era quella immaginata da Solinair, compagnia slovena attiva nel settore cargo che aveva dato la propria disponibilità ad investire con una quota importante. Sempre di recente non era stata smentita l'ipotesi di un coinvolgimento di Lufthansa.

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235208

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar