It does not receive public funding
Editor in chief:
CLARA MOSCHINI

Facebook Twitter Youtube Instagram LinkedIn

Inaugurato collegamento aereo cargo tra Cina e Francia

Si punta a potenziare scambi commerciali Hainan

La Cina è pronta ad inaugurare un collegamento aereo davvero particolare nel corso delle prossime settimane. Si sta parlando dei voli che metteranno in comunicazione Haikou, capoluogo della provincia di Hainan, nella zona meridionale della Nazione asiatica, e Parigi (leggi anche la notizia pubblicata da AVIONEWS). Perché proprio la Francia e soprattutto la capitale transalpina? L’obiettivo è quello di potenziare il trasporto internazionale delle merci, incentivando le attività di Hainan che è di fatto una provincia insulare e che rappresenta un porto di libero scambio per l’ex-impero celeste. L’accordo è stato raggiunto nelle ultime ore andando a coinvolgere Hna Cargo Company, divisione dell’omonimo Gruppo che si occupa appunto della movimentazione di merci, e Dynamic Parcel Distribution, una delle controllate di GeoPost, a sua volta di proprietà della francese La Poste. Ci sarà un B-787/900 che coprirà la tratta con viaggi di andata e di ritorno: la cadenza sarà di due volte alla settimana, mentre il primo collegamento in assoluto è in programma per il prossimo 27 marzo. La cooperazione verrà poi approfondita ulteriormente, prestando particolare attenzione ai prodotti duty-free ed alla logistica. Il porto di libero scambio di Hainan è stato progettato a partire dal primo giugno dello scorso anno, in modo da trasformare questa zona in un’area di importanza mondiale per quel che riguarda il commercio. Giusto un mese fa la giustizia fallimentare cinese ha optato per la bancarotta di Hna Group, azienda della Nazione asiatica che controlla diversi vettori aerei, tra cui Hainan Airlines

Sullo stesso argomento leggi anche l’articolo pubblicato da AVIONEWS.

Sr - 1235541

AVIONEWS - World Aeronautical Press Agency
Related
Similar